Articoli, pubblicazioni della M.G.S.

Home > Blog > Il Vetro, La Materia
close

For a more comfortable consultation you should use the MGS USA Web site

Il Vetro, La Materia

La morte dell'arte Terra, acqua e fuoco è la materia che l'uomo attraverso le varie ere ha cominciato a lavorare ed unire, plasmando e mischiando le tre componenti primarie ha cominciato a creare da prima oggetti per l'uso domestico (ancora primitivo) per poi scoprire altre componenti: tra cui il bronzo, che grazie al fuoco delle pietre arroventate si fondeva e colando prendeva la forma della terra che facendo da stampo naturale creava forme bizzarre

A quel punto l'uomo capì l'importanza del metallo e cominciò a creare oggetti sempre più utili, ad esempio la forma delle mani fu sostituita da vari recipienti per bere, per contenere, ecc.. Poi venne il tempo del vetro, materia difficile da plasmare in quanto può essere modellata solo allo stato caldo e allo stesso tempo pastoso, una volta freddo può essere modellato con materiali abrasivi, con base di corindone, carborundum, oppure diamantati.

La passione del vetro artistico di Murano, passione trasmessa dai nostri maestri vetrai, ancora ad oggi pulsa nelle vene del figlio e dei nipoti del Maestro Albino Carrara. Albino era un Maestro di una inventiva straordinaria, lavorò presso la ditta Ferro & Lazzarini tutta la sua vita, una vita di tante soddisfazioni e di un solo rammarico. Il suo dispiacere era di non avere capito completamente la materia vetrosa, in quanto si presentava ogni giorno diversa dal giorno precedente e questo lo indispettiva molto.

Il figlio primogenito: Paolo, non ebbe l'opportunità  di lavorare il vetro "a caldo" in quanto il padre Albino gli diceva che era un lavoro di tante soddisfazioni ma che avrebbe preferito per lui un lavoro diverso. Il figlio Paolo nonostante il volere del padre cominciò pian piano a lavorare il vetro a freddo creando oggetti di pregio nelle varie vetrerie di Murano e dell'entroterra Veneziana, con grande soddisfazione da parte del padre in quanto la storia della famiglia continua attraverso le nuove generazioni.

A breve verranno pubblicate delle immagini di sculture inedite disegnate e create dal Maestro Paolo Carrara.



Di Alessandro Carrara

Autore Messaggio

avatar
giogio

Data:
26/11/2008 20:35:00

ho dato una occhiata sul sito ed era meraviglioso quello che ho trovato.
Mi presento:sono tunisina e ho studiato l'arte del vtro a caldo.Ogni volta che mi trovo davanti un ogetto in vetro mi metto a immaginare come è stato realizzato.
Durante i due anni di formazione mi sono divertita tanto.per me lavorare il vetr era come ballare armoniosamente con un materiale meraviglioso.

Commenta questo articolo